1. Una mattina all'alba (59°)

    01/12/2020: Arrivammo allo stabilimento poi in cabina per pranzare,mamma aveva portato di tutto,insalata di riso piatto freddo ma pratico da portarsi al mare,poi panini con fettina panata,frutta e pure un termos con caffè,cosi chi seduto fuori su di un ballatoio,chi nella panca dentro in cabina,parevamo tutti affamati il mare ci stimolava l'appetito anche l'amica della sorellina Ada grandi il pranzo "Tutto leggere racconto
    Categorie: Incesti Tue Racconti Autore: Ometto di mamma, Fonte: RaccontiErotici.xyz
  2. Una mattina all'alba (58°)

    01/12/2020: Tornata mamma e sorella essendo ancora presto per il pranzo,saranno state poco dopo le 11,mamma disse "Mi pare presto per mangiare,se facciamo un altro bagno poi per asciugarci,perché non ci facciamo una passeggiata?" "Dai si non ci sono mai stata qui almeno conosciamo meglio il posto!" fece Ada e poi tutti d'accordo anche con papà ci incamminammo lungo la riva,mia sorella mi prese per leggere racconto
    Categorie: Incesti Tue Racconti Autore: Ometto di mamma, Fonte: RaccontiErotici.xyz
  3. Una mattina all'alba (57°)

    01/12/2020: Usciti dall'acqua ci sedemmo al sole dove mamma aveva preparato sulla sabbia dei teli e lei già al sole,seduti uno accanto all'altro io tra mamma e mia sorella poi Ada ma dopo poco mia sorella doveva far dei bisogni cosi mamma "Dai andiamo ti accompagno io,c'è un bagno su allo stabilimento" disse e presa per mano mia sorella si allontanarono,pronta Ada mi venne accanto io tanto per prendere un leggere racconto
    Categorie: Incesti Tue Racconti Autore: Ometto di mamma, Fonte: RaccontiErotici.xyz
  4. Una mattina all'alba(56°)

    01/12/2020: Sono convito che son poche le mamme che arrivano a portarsi il proprio figlio a letto e farci sesso mentre diversamete sono più frequenti padri che amano scopano la propria figlia,non ci ho mai trovato nulla di male la cosa essenziale fare sesso in accordo,avevano ragione gli antichi romani il sesso è un piacere regalato dagli dei o dio,i tabù poi stati creati soltanto dalla umana civiltà. Mia leggere racconto
    Categorie: Incesti Tue Racconti Autore: Ometto di mamma, Fonte: RaccontiErotici.xyz
  5. Una mattina all'alba (55°)

    30/11/2020: Nonostante avevo fatto sesso con mia sorella quella notte appena otto ore prima,a quella mia età avrei potuto farne varie di scopate in poche ore (mentre ora ormai) poi non so scopare con mamma mi portava a godere in modo tale che non si può descrivere,inoltre è stata la mia prima donna una amante della età di mamma allora che ti insegna tutto sul sesso ed in quei suoi ricordi mi portava in altra leggere racconto
    Categorie: Incesti Tue Racconti Autore: Ometto di mamma, Fonte: RaccontiErotici.xyz
  6. Una mattina all'alba (54°)

    30/11/2020: Certo riflettendoci oggi incoscentemente in quei rapporti con mia sorella non più tanto piccola ne grande abbastanza pur non avendo ancora avuto il primo ciclo mestruale il suo corpo nello sviluppo fisico ed ormonale rischiava senza rendercene conto che poteva ugualmente rimanere incinta ma per fortuna di ambedue non accadde. Quella mattina ci si svegliò presto per trascorrere la domenica al leggere racconto
    Categorie: Incesti Tue Racconti Autore: Ometto di mamma, Fonte: RaccontiErotici.xyz
  7. Una mattina all'alba (53°)

    30/11/2020: Quella sera dopo le parole allusive di mia sorella una volta a letto al pensiero di rivederla nuda in camera mia fremevo dal desiderio l'avrei avuta ancora ed il cazzo pareva voler stare pronto tanto che non riuscivo a farlo ammosciare ma pian piano calmando i miei bollori di ragazzo riuscii a tenerlo buono a riposo anche perché passata la mezzanotte non vedendola arrivare pensai che mi ero leggere racconto
    Categorie: Incesti Tue Racconti Autore: Ometto di mamma, Fonte: RaccontiErotici.xyz
  8. Una mattina all'alba (52°)

    30/11/2020: Pochi giorno dopo quei fatti era verso la fine di agosto di quell'anno,era una domenica,mi ricordo bene perché per la prima volta papà decise di trascorrere quella domenica tutti insieme al mare,la cosa venne fuori perché fu tutto frutto da una richiesta di mia sorella la sera pima mentre eravamo a cena "Mamma, papà la mia amica mi ha chiesto se domani vado al mare con lei,ci posso andare?" disse, leggere racconto
    Categorie: Incesti Tue Racconti Autore: Ometto di mamma, Fonte: RaccontiErotici.xyz
  9. dalla mente al corpo - cap. 2

    29/11/2020: Quelluomo 13:01 per esempio co sto sole è un peccato non prendersi due ore per andare a mangiare vicino al mare 14:28 Quelladonna Infatti. .. peccato abbia letto solo ora... 14:58 Quelluomo al lavoro che orari fai? 15:24 Quelladonna Sono una libera professionista 15:24 variano tutti i giorni i miei orari 15:24 Quelluomo stanotte hai pensato + seriamente alla mia leggere racconto
    Categorie: Erotici Racconti Tue Racconti Autore: ilcapitano, Fonte: RaccontiErotici.xyz
  10. Una mattina all'alba (51°)

    29/11/2020: Non vorrei sembrare maniacale trovandomi a volte nel narrare i fatti avvenuti giorno per giorno ma certe situazioni hanno in fondo un collegamento che se invece detti senza la reale sequenza sarebbe come passare di palo in frasca, saltare di qua e di là ed il lettore non capirebbe come si arriva a vivere certi fatti. Tornando a quel giorno,dopo aver pranzato,poi come di abitudine ognuno andava in leggere racconto
    Categorie: Incesti Tue Racconti Autore: Ometto di mamma, Fonte: RaccontiErotici.xyz
«1234...9»