1. Zia Stefania 5


    Data: 13/05/2022, Categorie: Incesti Autore: Danghaioo, Fonte: EroticiRacconti

    La domenica successiva io dovetti mio malgrado andare via perché mia nonna materna era deceduta la mattina presto(N.B) zia Stefania e la sorella di mio padre. Era passato circa un morsetto dal decesso di mia nonna quando io fui informato che la nonna mi aveva lasciato in eredità la sua casa, perché essendo sia io che mia madre figli unici non aveva altri parenti , sistemata questa faccenda , zia Stefania mi invitò per il fine settimana armai era una consuetudine , ma qui la vera svolta della mia vita è della sua, un sabato sera finito di cenare ci mettemmo a limonare sul divano. poi mi disse andiamo a letto? Ma a me venne un’idea e le dissi perché non andiamo a casa di mia nonna lì c’è un letto matrimoniale , la zia mi disse ok andiamoci subito allora , giunti li , andammo subito in camera da letto , la zia comincio a prendere in bocca il mio cazzo mentre io le massaggiavo le tette ,poi glielo misi in figa e comincia a trombarla a più no posso , come suo solito lei mi eccitava con parole del tipo fottimi , fottimi più forte , poi mi disse fammelo prendere nel culo , la misi a pecora e la scopai nel culo dandogli anche dei piccoli sculacetti ...
    ... sulle natiche , di cedole ti piace prenderlo in culo? Le mi rispose ansimando si mi piace prenderlo dappertutto , poi le dissi io allora girati e fammi una spagnola le si girò e io misi il cazzo fra le sue tette e lei le teneva ben strette e io facevo su e giù e lei mi stuzzicava la cappella con la lingua , poco prima di venire , lei alzò la testa e mi disse godimi in bocca , avvicinai il cazzo al suo viso , lei stava con la bocca aperta , mi smanettai qualche secondo e poi le venni in bocca quella notte iniziò tutto, dopo essersi ripulita , rimanemmo nel letto abbracciati e io le dissi zia questa volta hai passata tu la notte da me ,la zia mi rispose vorrei passare tutte le notti con te , al quel punto le dissi zia anche a me piacerebbe passare tutte le notti con te e non solo ,a chi lo dici mi rispose lei , poi le dissi zia perché non vieni a vivere con me , dici sul serio Andrea mi rispose , certo dissi io la casa c’è. L’abbiamo, ed e questa tu lasci il tuo vecchio appartamento , ed e fatta , lei mi guardò raggiante mi abbraccio e disse Andrea amore mio accettò . E così per zia Stefania sono suo nipote ma soprattutto il suo uomo e lei la mia donna 
«1»