1. Culo d'Oro grazie a badoo


    Data: 18/09/2017, Categorie: Etero Autore: alybas, Fonte: EroticiRacconti

    Storia vera
    
    Sono stato iscritto ad un social network senza saperlo e da questo social non né so davvero uscire. Si tratta di un social molto famoso di cui non ne sapevo l’esistenza finché sulla mia posta elettronica sono comparse delle note fra cui una che mi segnalava l’interesse di una donna. Sono andato a vedere di cosa si trattava, la curiosità e l’idea di conoscere donne in chat non mi dispiaceva. Io da solo non mi sarei mai iscritto ma visto che ero stato iscritto ho guardato di che si trattava. Tutto abbastanza sobrio, devo dire, gli scemi e le sceme ci sono ovunque, figuriamoci in una chat, ma basta non dare troppo peso. Ho iniziato a chattare con una donna. In chat tutto mi è apparso splendido e meraviglioso. La donna che chiamerò Ronny ha iniziato ad aprirsi e io ad aprirmi con lei. Abbiamo iniziato a raccontarci molte cose. Lei non viveva a Roma, pur se originariamente era romana. Mi è iniziata a piacere, una 40enne con due figli e da quello che mi aveva scritto un sanissimo desiderio sessuale. Aveva molto appetito sessuale come me. Nel corso dei nostri incontri in chat, sempre non volgari, mi sono dedicato a fornirle molti miei elementi peculiari e distintivi e lo stesso ha fatto lei: una bella donna con due occhi verdi che ti perderesti. Aveva alle spalle un matrimonio finito e una serie molto lunga di esperienze date da legami molto forti con gli uomini del suo passato. Le piaceva essere donna anche se la sua vita difficile l’aveva resa per alcuni frangenti dura, forse durissima. Abbiamo deciso di comune accordo di sentirci anche telefonicamente la sensazione e il desiderio di conoscersi sono aumentati di molto. Siamo distanti e lei da ottima mamma di famiglia vive con i suoi figli. Il mio lavoro mi porta in giro per l’Italia e per l’Europa ma ero certo di poterla raggiungere sebbene non immediatamente. Dopo lunghissime chat ci siamo impegnati in lunghissime telefonate, con il desiderio che aumentava esponenzialmente. Ronny ha iniziato ad essere esplicita e anche le nostre telefonate sono diventate via via interminabili . Ronny mi ha raccontato sempre più di lei, della sua vita, dei suoi due figli, di tutte le difficoltà e di tutte le cose belle e così ho iniziato a conoscere anche i figli per telefono. Mi è sembrata subito una situazione insolita ma ciò mi ha provocato una grande grandissima curiosità e soprattutto desiderio. Nel corso delle nostre telefonate ho costantemente avvertito una crescita della voglia del desiderio carnale mio nei suoi confronti e Ronny non si è tirata indietro anzi abbiamo discusso moltissimo di questo. Mi è apparsa desiderosissima e mi ha detto subito di avere una caratteristica che spera mi piacerà molto. Mi ha incuriosito e ho iniziato a desiderarla ancora di più. Inizialmente Non mi ha voluto dire di che si trattava e allora anche io le ho detto che avevo un segreto per lei e l’ho incuriosità. Anzi ne avevo due per lei e lei non ha retto al gioco. Era talmente tanto il desiderio di sapere cosa non ...
«1234...11»