1. L’esperimento (parte 4)


    Data: 26/08/2021, Categorie: Cuckold Autore: il_biochimico, Fonte: RaccontiMilu

    Non erano passati nemmeno tre giorni quando ecco arrivare il messaggio di Roberto che mi avvisava dell’incontro organizzato per quel pomeriggio: mia moglie Laura, ancora a casa in convalescenza, avrebbe avuto un incontro con due suoi alunni appena maggiorenni in cambio di 500 euro di rimborso.
    
    Pensai che non era niente male come inizio della mia raccolta fondi; per far proseguire la mia ricerca dovevo racimolare almeno 10 mila euro da usare per le nuove attrezzature.
    
    Un’oretta prima dell’orario prestabilito somministrati il mio elisir a Laura per poterla preparare a dovere:
    
    “Allora amore, tra poco arriveranno due tuoi studenti per divertirsi un po’ con te.. mi raccomando.. fai tutto ciò che ti dicono.. ora vatti a vestire, io ti consiglio un abbigliamento sexy.. autoreggenti, slip semi-trasparenti, gonna corta, camicetta senza reggiseno e tacchi alti.. per i capelli, fatti la coda di cavallo che ti da un’aria più professionale e seria”
    
    Mi moglie senza esitazione andò a prepararsi e tornò poco dopo pronta esattamente come richiesto, era davvero bellissima e sensualissima.
    
    Con qualche minuto di anticipo sull’orario previsto suonò il campanello; andai ad aprire e come immaginato era Roberto con gli alunni di Laura. Mi stupii nel constatare che uno dei due alunni era una ragazza.
    
    Roberto fece le presentazioni:
    
    “Ciao, eccoci arrivatati, questi sono Manuele e Barbara, sono gli studenti di storia di Laura”
    
    “Benvenuti, prego entrate pure, mia moglie è in ...
    ... salone che vi aspetta”
    
    I tre giovani rimasero di stucco nel vedere Laura vestita in modo cosi provocante.
    
    “Che schianto Prof!” commentò Manuele che, probabilmente, non aveva mai visto nessuna delle sue insegnanti con una gonna cosi corta.
    
    Dopo qualche momento di imbarazzo fu Roberto a prendere la parola e rivolgendosi agli altri due giovani:
    
    “Allora, come vi ho già accennato, oggi la professoressa Laura è a vostra completa disposizione.. potete farle di tutto e farvi fare di tutto.. nessun limite e nessuna ripercussione scolastica.. anzi, a dirla tutta, lei farà completamente finta che tutto ciò non sia mai accaduto. Ovviamente niente cellulari e niente video.. per quanto riguarda il marito non vi preoccupate, a lui va bene tutto e rimarrà in disparte senza disturbare. Allora Laura, tu sei pronta? Dì ai tuoi alunni cosa ti possono fare..”
    
    Mia moglie in modo estremamente composto rispose:
    
    “Si, sono pronta. Ragazzi sono a vostra completa disposizione.. potete farmi di tutto e potete chiedermi di farvi di tutto, nessun limite e nessuna ripercussione”
    
    “Che figata!” disse Barbara, minuta e bassina ma molto proporzionata, una bella ragazzetta insomma. Poi aggiunse:
    
    “Allora professoressa, intanto mettiti a quattro zampe e comincia a camminare come un cane.. bene continua.. ora gira intorno al tavolo.. così brava.. hai visto Manuele? Le si vedono le tette penzoloni! E guarda.. ha il sedere completamente di fuori! Roberto avevi proprio ragione! Io non ci volevo ...
«1234...9»