1. AL TEATRO


    Data: 18/09/2017, Categorie: Sesso di Gruppo Autore: BarbaraLove, Fonte: xHamster

    Era un inverno di 6 anni fa.
    
    Il mese di agennaio io e una mia amicaci stavamo preparando per andare a teatro.
    
    Quel pomeriggio lei venne da me e fraun caffè,un dolcetto e una sigaretta si parlava delle nostre tragressione che nascondevamo.
    
    Arrivarono le 19,ci facemmo una doccia,nel frattempo venne la parrucchiera a casa mia ci sistemò i capelli,ci vestimmo e ci aviammo con la mia macchina verso il teatro.
    
    Quella sera eravamo super elegantissime...lei aveva un vestito di seta rosso molto scollato sulla schiena,dei guanti in raso bianchi,tacchi a spillo vertiginosi e capelli mossi...sotto indossava un perizoma rosso e autoreggenti.
    
    Io indossavo un vestito nero fin sopra il ginocchio,scollato sul davanti,spacco vertiginoso,dei guanti in pizzo,capelli ondulati raccolti in un piccolissimo chignon,due ciocche laterali e tacchi altissimi e argentati.
    
    Prima dell'inizio dello spettacolo,si fece un grazioso buffet,in cui servivano champagne,stuzzichini vari e liquori.
    
    Fra una bevuta e una degustazione di qualche stuzzichino,si avvicina a me e alla mia amica un uomo molto distinto,curato ma sopratutto molto affiscinante.
    
    Lui si avvicina e ci fa una piccolissima battuta:buongustaie...vedo che non vi fate problemi sui vari stuzzichini...ho notato che ci sono parecchie schizzinose,che hanno paura di mandare giù un piccolo panzerottino per paura di ingrassare...(e ridacchiava).
    
    Patrizia(la mia amica)mi guarda e mi dice:non male il tipo...che ne dici di fare la sua conoscenza?
    
    Io ero molto attirata da quel pezzo di manzo alto 1,90,in smoking,capelli ordinati e viso liscio e curato.
    
    Lui si avvicino e fece la nostra conoscenza...si chiamava Daniele.
    
    Arrivano le 22 e inizia lo spettacolo...lui si siede proprio vicino a me.
    
    Finito lo spettacolo,lui esce con noi fuori dal teatro,si parla dello spettacolo e ci invita a casa a bere qualcosa...era sabato ed era ancora presto...la notte era lunga.
    
    Lui ci chiede:vi hanno accompagnato o siete venute sole??
    
    Io:no,siamo venute con la mia macchina.
    
    Lui:ok,facciamo cosi...parcheggiate l'auto nel garage del teatro che venite con la mia...poi mando il mio autista a prenderla.
    
    Noi:va bene!
    
    Entrammo nella sua mercedes e ci avviammo verso casa sua.
    
    Arrivati a casa sua(un villone gigantesco),ci fa entrare,ci fa sedere sul divano, ci offre da bere e si inizia a parlare.
    
    Improvvisamente la serata inizia a scaldarsi.
    
    Lui ci dice:venite,che vi faccio vedere un pò la mia tana.
    
    Visitiamo tutta la villa(una villa arredata tutta in pieno stile moderno)e finalmente arriviamo in camera da letto.
    
    Lui si siede e ci fa accomodare.
    
    Lui inizia ad accarezzarmi le ciocche dei capelli e mi fa:da quando ti ho vista stasera,mi hai rubato i sensi...non ho capito nulla...volevo farti mia in quel momento.
    
    Io inizio a sentirmi i brividi in corpo.
    
    Poi si alza e va verso Patrizia e mette una mano sul viso di Patrizia,una mano sul mio.
    
    Lui mi fa alzare e mi dice:voglio che vi ...
«12»