1. Mamma e troia?


    Data: 03/01/2021, Categorie: Maturo Autore: silvano1151, Fonte: xHamster

    Sono una piacente mamma di 37 anni, con due figli già grandicelli ed autonomi avuti molto giovane dal mio maritino che mi ha sempre desiderata molto. Nell’ultimo anno, complice forse un po’ di eccessiva rilassatezza nella vita matrimoniale ho notato in lui qualche distrazione di troppo nei miei riguardi, ma anche qualche richiesta che non mi aveva mai fatto, soprattutto ha iniziato a decantare il mio fondoschiena, che non è male anche se il mio pezzo forte è sempre stato il seno ed è riuscito a convincermi , alla fine con gran soddisfazione, a concedergli il di dietro. Queste sue novità mi hanno fatto pensare che potesse avere o avere avuto qualche storiella extraconiugale, ma non volendo affrontare il discorso ho cercato di mettermi in concorrenza con una eventuale rivale. Ho cominciato dall’abbigliamento indossando pantaloni aderentissimi che sfoggiassero il mio posteriore tanto apprezzato, ad accorciare sensibilmente le gonne e soprattutto ad indossare scarpe con un tacco che mai mi ero ritenuta in grado di poter portare senza prendere storte dolorosissime. Invece ho scoperto che il tacco lo sopporto più che bene e che lo stesso mi alza il sedere valorizzandolo all’ennesima potenza. Credo che mio marito abbia notato questa mia trasformazione a lui dedicata anche perché non ho perso occasione per indossare una mini ogni qualvolta uscivo con lui, ma contemporaneamente mi sono resa conto che così facendo mi esponevo alla libidine degli altri uomini con il risultato che spesso mi sentivo frugare sotto le mie gonnelline o nella mia scollatura. Ad un certo punto ho avuto persino l’impressione che mio marito avesse preso gusto nel vedermi esporre le mie grazie, perché in certi casi nonostante la mia avvenenza lo vedevo quasi più interessato all’ambiente circostante che non alla sottoscritta. Dico la verità, inizialmente sono rimasta piuttosto delusa, avrei voluto mi saltasse addosso, anche in macchina, anche nei servizi di un ristorante, ma alla fine sospettare il suo piacere nel vedere un altro uomo mostrare interesse per le mie grazie alla fine mi ha appagato: quanto meno sia lui sia altri mi mettono gli occhi addosso, il che ad una donna non dispiace mai. Ho pensato così di farlo contento iniziando ad essere più scollacciata anche in occasioni in cui non uscivamo solo io e lui ma anche con amici e a volte anche con i ragazzi anche se ormai piuttosto rare sono le occasioni in cui ci accompagnano. Il suo apprezzamento per il mio sedere è stata una fonte di ispirazione e pur non indossando quasi mai perizoma, ho cominciato ad acquistarne qualcuno da indossare sotto i pantaloni bianchi o abiti estivi semi trasparenti e considerato che molto spesso ha piacere nell’accompagnarmi nello shopping ho lasciato che fosse lui a consigliarmi su quali costumi da bagno acquistare per l’estate, ottenendo come risultato l’acquisto di costumini molto ridotti, ovviamente lasciando molto scoperte le mie chiappette pallide e anche poco coperti i seni. Intendiamoci non ...
«123»