1. Lo psicologo


    Data: 17/10/2020, Categorie: Sentimentali Autore: SemplicementeME, Fonte: EroticiRacconti

    Come tutte le settimanre arriva l'ora della seduta...sono migliorata molto negli ultimi mesi ma oggi mi spaventa...ho deciso di confessargli che provo un' attrazione immane per lui. Io 18enne ,lui sui 37 , é il mio terapista...dicono che potrebbe essere transfert... ma io lo nego , non ci voglio credere. Andare contro le regole poi...rende il tutto ancora piú eccitante.Ci sono peró vari problemi..io sono ancora vergine seppur fidanzata e beh...So...io lo so che il mio terapista é attratto da me..É un uomo alto , slanciato ,occhi azzurri e con un sorriso che ti spiazza.Spero non faccia lo stesso effetto a tutte le sue pazienti ma...ne dubito.
    
    Eppure...dalla seconda seduta ha insistito io andassi da qualcun'altro ma non accettai; ormai avevo preso confidenza e poi lo trovavo persino simpatico.Ma il suo sguardo ammiccante...il modo in cui ultimamente si é avvicinato a me abbracciandomi ed asciugandomi le lacrime (sará per mettermi a mio agio?)...mi ci fa pensare continuamente...
    
    Arrivata in studio ....mi siedo...e senza giri di parole, senza rispondere al "come stai ?" di routine vado al punto:- " Senta, io é dalla prima seduta che non riesco a smettere di pensarla...e non é normale, lo so. Ció non mi aiuterá a guarire e compromettetá ancor piu la mia salute mentale ma ...lei dice che io non riesco ad esprimere le mie emozioni ...ebbene...sta volta so dirle che provo attrazione...che la penso perennemente e che ...per colpa sua nulla va come dovrebbe andare." Lo guardo...I suoi occhi azzurri mi scrutano da capo a piedi...mi trovo qui per vari motivi e uno di questi é il non essermi mai piaciuta...Sono 1.65 ,capelli mori.. mossi lunghi, occhi verdi grandi, porto un paio di occhiali molto grandi che mi fanno sembrare una secchiona...ció che sono .Dopo avergli detto ció divento panozza in viso.
    
    Mi si avvicina piano e mi sussurra " Io ti ho pregata di andare da qualcun'altro.Questo comprometterá non solo la mia carriera ma anche la tua vita" Al che...ho gli occhi in lacrime, lo abbraccio dicendogli un ultimo grazie...e faccio per andarmene ma... mi prende per una mano ,mi giro e mi dá un bacio .Sento le gambe cedere ....ed iniziamo a baciarci con passione .Si siede ed io mi metto in braccio a lui ,tra un sospiro e l'altro gli dico con preoccupazione che non funzionerá mai ma.. lui mi bacia con ancora piú foga.Gli metto le mani tra i capelli e lui inizia a scendere piano piano...mi bacia il collo...fino ad arrivare al mio piccolo seno, sospiro ..fremo , sono eccitata al massimo...Si ferma e mi guarda "sei tu, semplice ,gentile,sensibile...io ti amo, sono pazzo ma...ti amo "-dice.
    
    Sa che sono vergine e sa anche che non amo piú il mio ragazzo quanto sa che lo voglio da impazzire. Mi sussurra all'orecchio che troveremo una soluzione e mi dá l'indirizzo di un bar. Lo bacio dinuovo , piano...E intanto spero che il tutto non mi porterá al ricovero. Ma lui ci tiene , le altre sono solo pazienti . So che c'é un agran differenza d'etá ma non ho mai ...
«12»