1. Una coppia matura


    Data: 15/10/2020, Categorie: Scambio di Coppia Autore: robydany54, Fonte: Annunci69

    Non tutti i mali vengono per nuocere
    
    Era diverso tempo che le cose non andavano per il verso giusto, i nostri bei rapporti si stavano inesorabilmente affievolendo avvalendosi di una sorta di polverosa patina stantia. Si doveva assolutamente rimuovere la offuscata situazione ridonandogli il vecchio splendore ed una brezza di aria fresca. Per questo dopo vari scontri ero scoppiato in uno sfogo forse eccessivo, ma purtroppo con lei era l'unico modo per ottenere qualcosa. Durante l'animato litigio le esposi tutte le mie perplessità arrivando financo a delle subdole minacce, mai realmente pensate . La mia esasperata reazione,l'aveva cambiata di colpo da strega con tanto di scopa svolazzante per l'appartamento si era come d'incanto o meglio per magia trasformata in una persona normale timorosa e preoccupata di perdere qualcosa a cui in realtà teneva moltissimo; (le cose care si apprezzano solo quando si stanno perdendo). Ogni tanto alzare al voce aiuta ricreare un nuovo stato delle cose rimettendole al loro posto ; mai dare tutto per scontato alla fine si potrebbe perdere quello che più ci è caro. Durante l'animata discussione l'accusai di diverse cose , prime tra tutte la sua indifferenza di fronte alle mie avances sessuali; insomma negligenza e svogliatezza per scopare, cosa per me primaria . Lei cercando di arrampicarsi sugli specchi lo imputava alla sua nuova condizione fisica la menopausa, subito da me smentita con alcuni aneddoti di amiche comuni coetanee che pur avendo dei fastidi erano corse ai ripari con vari stratagemmi forse non risolvendo il problema ma quantomeno attenuandolo riuscendo a conviverci senza incrinare un bel rapporto. Dopo varie discussioni in modo crudo le feci tutte le mie rivendicazioni mettendola al corrente del mio stato d'animo. Prima fra tutte la sua totale diffidenza e pudore nei miei riguardi: arrivando addirittura a negare con la scusa di non ricordare fatti accaduti in passato di episodi fuori dal comune : avevamo avuto una storia di scambio di coppia con due tizi incontrati in una vacanza in un villaggio turistico . Ci eravamo uniti tutti e quattro e lei con molta disinvoltura si era concessa per una bella doppia penetrazione elargendo un colossale pompino all'estraneo, deglutendo tra le sue fauci una copiosa sborrata. Ora lo negava o quasi con riluttanza.
    
    Questo oltre offendermi,mi infastidiva , anche perché non capivo il motivo della sua perplessità nell'ammettere un fatto al quale io ero presente, spettatore attivo e consenziente. Quale tipo di pudore poteva provare se ero io ad implorarla di parlare di estraniare i suoi ricordi belli o brutti che fossero . Alla fine ammise tutto e pur non scendendo in particolare dichiarò che l'episodio l'aveva eccitata tantissimo. Dopo cena continuammo per un pochino a chiacchierare davanti al TV. Ad un certo punto lei si alzò per andare in bagno ; la vidi tornare poco dopo ,completamente nuda, pronta ad offrirmi il suo meraviglioso e sinuoso corpo e prendendomi per mano ...
«1234»