1. Storie di Paese n°1


    Data: 12/10/2020, Categorie: Anale Prime Esperienze Hardcore, Autore: Gimpsons, Fonte: xHamster

    Ciao ragazzi,vorrei raccontarvi un ciclo di storie avvenute nel mio paese tanto tempo fa,tra i 16 anni e mezzo e i 18 anni. Io non sarò sempre il protagonista,infatti sono più che altro storie di miei amici.
    
    -p.s. i nomi sono inventati.
    
    La storia che vi racconto oggi è avvenuta un po' di tempo fa. Era estate e passavamo tutti sempre le nostre giornate tra la piazzetta e il parco del paese. Allora noi (anche adesso a volte) si era molto "svelti" e facevamo spesso pensieri e scommesse sulle ragazze del paese,coetanee,più piccole (di poco ovviamente) o più grande che fossero state. Le ragazze,nonostante qualche riluttanza o schiaffo iniziale,erano sempre ben disposte a farci godere,in ogni modo.
    
    Però non tutte erano così.
    
    C'erano due ragazze,Angela e Martina,erano inseparabili. Erano ragazze molto intelligenti,furbe,brave a scuola,ma sapevano comunque essere divertenti ed erano anche molto attraenti. Di estate giravano sempre con degli shorts molto sexy. Tutti,ragazzi e ragazze,quando arrivavano "l'Angela e la Martina",le guardavano con certi occhi che sarebbero usciti dalle orbite pur di guardare meglio quelle forme.
    
    Fu così che un caldo pomeriggio di Luglio io ed un mio amico si stava seduti su una panchina. Arrivarono le due ragazze.
    
    Io dissi al mio amico,che chiamerò Francesco, : <<quanto cazzo me la farei la Martina,mi piace troppo,poi c'ha un culo e dei fianchi...>>
    
    <<La Martina non mi dispiace,ma io voglio la Angela...>>
    
    Le osservammo per un po' mentre prendevano un gelato ,quando all'improvviso...
    
    <<Senti Antonio,facciamo una cosa. Alla prossima sagra,domani l'altro,ci saranno anche loro e il casolare del mio zio è libero perché i "vecchi" sono fuori per un mese...e io ho le chiavi... che ne dici se ce le portiamo ad ascoltare un po' di musica....>>
    
    <<Francé dove vuoi arrivare?>>
    
    <<Facciamocele,non importa come le convinceremo,ma facciamocele>>
    
    <<Se riesci a fartela sull'ano e in bocca ti do tutti i fumetti di mio fratello e le riviste proibite di mio zio...>>
    
    <<Cazzo Antonio tu ci sai fare...e io ti darò di meglio... una foto della Angela che dorme tutta N-U-D-A>>
    
    <<Meerda...si!>>
    
    Così arrivò la fatidica serata,ma il tutto non sembrava andar bene...
    
    Francesco era molto schietto e spontaneo e voleva sempre far arrabbiare un po' la gente con i suoi scherzi idioti. Infatti cercò di portarsi a letto Angela dicendole <<Hai capito l'Angela coi suoi pantaloncini corti...senti Angela,tu...sei particolarmente...Bella...>>
    
    <<Senti Franci arriva al punt...>>
    
    <<Il casolare di mio zio è libero ti va se io e te,magari anche la Martina con l'Antonio...>>
    
    Io mi sbattei una mano sulla faccia e Francesco si beccò uno schiaffo.
    
    La Martina,ragazza molto timida,non disse niente.
    
    Poi,un lume di speranza si accese nelle nostre teste (più che altro nei nostri cazzi).
    
    Disse Angela <<Che facciamo Martina,vogliamo dargliela la soddisfazione a 'sti due porci pervertiti?>>
    
    Martina non sapeva che dire ...
«123»