1. I fratelli Brett


    Data: 02/01/2018, Categorie: Tradimenti Autore: Balie, Fonte: EroticiRacconti

    ... lo sguardo rivolto all’oceano che sembrava parlarmi, iniziai a domandarmi cosa stessero facendo, continuando a dubitare della mia scelta riguardo l’abbigliamento. Comunque l’idea di passare la serata sola con loro non mi dispiaceva affatto anzi mi inorgoglì.
    
    Erano veramente due cari ragazzi ed ero felice di non doverli dividere con nessuno quella sera.
    
    Comparvero ai miei occhi dopo una ventina di minuti, indossavano pantaloni lunghi color sabbia e camicia bianca attillata che risaltava ancora di più il loro fisico e la loro abbronzatura dorata.
    
    Bellissimi!!! Da mozzare il fiato.
    
    Wow!!-Esclamai. Siete proprio belli! Mi fate quasi sentire in colpa per il fatto che abbiate preferito passare la serata con me invece che con una dozzina di ragazze pronte a sbavarvi addosso!
    
    Non scherzare! – Risposero all’unisono- Sei veramente l’unica con cui vogliamo passare questa serata!
    
    E poi hai avuto ragione tu e ti chiediamo umilmente scusa per come ti abbiamo accolto, come due veri cafoni. Ma ora penso sia arrivata l’ora di rimediare e di brindare alla serata!- Disse Brett.-
    
    Invece di birra aprirono una bottiglia di vino bianco secco ghiacciato e riempiti tre calici facemmo un brindisi a noi allorché tutti i nostri desideri si avverassero.
    
    A noi!! Ai nostri desideri!!
    
    Era la prima volta dopo tre mesi che mi trovavo da sola con due ragazzi senza nessuno intorno, in un luogo così intimo come è una casa. Con loro due così vicini che mi baciavano, accarezzavano e mi ...
    ... riempivano di coccole e di tenerezze improvvisamente sentii attraversarmi da una vampata di calore su tutto il corpo, i sensi tanto repressi iniziarono a venire fuori all’improvviso, insieme ad uno stato di eccitazione incontrollabile, trasformarono il mio corpo in un vulcano in eruzione. Immersa nei miei pensieri, ai loro occhi sembrai come essermi allontanata.
    
    Ehi! Ma non sei contenta di stare qui? Se vuoi possiamo andare fuori a cena? Nel nostro solito ristorantino. Ti va? -Disse Brett.-
    
    Ci stiamo comportando forse male?- Continuò Brett-
    
    E lo dissero abbracciandomi a mò di sandwich, così intensamente che riuscirono a trasmettermi tutta la loro forza e la loro sensualità.
    
    No no scusatemi, ero solo sovrappensiero. Avrei soltanto bisogno di un bagno. – Risposi-
    
    Brett mi accompagnò fino alla porta del bagno, ed una volta entrata , mi soffermai con il cuore a mille a parlare da sola davanti allo specchio.
    
    ”Ma cosa ti sta succedendo? –Chiesi a me stessa:-
    
    Non hai mai fatto di questi pensieri! Non pensi al tuo ragazzo, che si è fidata di te nonostante la sua gelosia? Sai che non è stato facile per lui accettare questo tuo viaggio da sola !!Questo è il modo di ricambiare la sua fiducia?
    
    Si lo so, ma quanto mi ricapita un’altra occasione del genere? Due ragazzi che sono due modelli, per giunta gemelli! Sono stata irreprensibile tutto questo tempo ma mica sono di ferro? E poi sarebbe soltanto una serata di sesso, mica sarebbe un tradimento dei sentimenti?! E ...
«1...345...8»